Le opzioni digitali sono così popolari al giorno d'oggi. Probabilmente è perché sono facili da scambiare. Anche i principianti troveranno rapidamente il modo di comprendere il mercato delle opzioni. Molti tipi di opzioni stanno dando le possibilità che non troverai su azioni tradizionali o Forex.

L'unica area in cui le opzioni digitali perdono su un campo di battaglia con i tradizionali mercati di negoziazione è il tempo di scadenza. E non è necessario essere un professionista per scoprire alcune carenze lì. Vi è una scelta limitata di opportunità commerciali e periodi di scadenza. Potresti finire per perdere solo perché non hai scelto il giusto tempo di scadenza.

E quindi, cosa fare per evitare il fallimento? Cosa fare per selezionare il giusto periodo di scadenza? Queste sono le domande che probabilmente stai ponendo ora e vorrei provare a rispondere per te. Ma prima di farlo, rivediamo le nostre conoscenze sul periodo di scadenza delle opzioni.

La base per il periodo di scadenza delle opzioni digitali

Il trading di opzioni digitali è sostanzialmente ridotto a una domanda, il prezzo salirà o scenderà. Ma questa domanda può essere ampliata a quella più precisa: il prezzo aumenterà o diminuirà in un determinato momento di scadenza. Qualunque strumento finanziario tu stia utilizzando, valute, materie prime o azioni, devi rispondere alla domanda sul livello del prezzo al momento della scadenza che hai scelto in precedenza.

Quando si esegue l'analisi, si applicano indicatori e strategie e si ottiene la risposta alla domanda precedente, è necessario fare clic sul pulsante destro. Il verde "Più alto" se prevedi che il prezzo sarà ad un livello più alto al momento della scadenza, e il rosso "Più basso" se pensi che il prezzo scenderà al termine della negoziazione.

Ora, se le tue previsioni erano corrette, se la tua negoziazione termina e il prezzo è al livello che stavi prevedendo, vincerai. Ma se il prezzo non andasse nella direzione desiderata, si verificherà una perdita.

Trading di opzioni e altre forme di trading tradizionali

La situazione, ad esempio, sul mercato forex sembra piuttosto diversa. Tuttavia, è necessario rispondere alla domanda sul prezzo, ovvero si sposterà su o giù. Ma cosa fai dopo?

Hai diverse opzioni. È possibile effettuare un ordine di mercato e acquistare istantaneamente. Puoi anche effettuare un ordine limite, il che significa che la tua negoziazione verrà eseguita quando il prezzo raggiunge un livello specificato.

Quindi, puoi seguire il movimento dei prezzi sul grafico e chiudere la transazione ogni volta che senti che arriva il momento giusto. Ma puoi anche andare via, fare altre cose perché hai lo strumento che si chiama prendi profitto e ferma la perdita. Quando li impostate su alcuni livelli specifici, il commercio verrà terminato automaticamente dopo che questi livelli sono stati raggiunti.

Svantaggi del periodo di scadenza nel trading di opzioni

Ora capisci perché il trading di opzioni non è perfetto nell'area del tempo di scadenza. Mentre puoi sempre terminare il tuo commercio con forme tradizionali di trading, questo non è sempre possibile nel trading di opzioni. Ci sono alcune eccezioni che discuterò più avanti nell'articolo, ma per il resto, sei bloccato con il tuo tempo di scadenza. E questo limita le tue opportunità di trading e rende più difficile avere successo.

Considera gli esempi seguenti:

  • Di solito, scambierai con il tuo broker (il mercato dei cambi è un'eccezione). Questo non ti mette nella situazione migliore. Non è nell'interesse del broker che vinci, quindi le entrate e le uscite, il che significa tempi di scadenza, funzioneranno per il tuo broker e non per te.
  • Alcuni sistemi si basano sulla strategia di uscita. E a causa dell'offerta a scadenza limitata, potresti non essere in grado di applicare la strategia.
  • Altri sistemi si basano sulla capacità di chiudere la transazione in un momento molto preciso. Richiedono da te una certa porzione di controllo sull'uscita. Se non riesci a decidere il momento esatto di uscita, non sarai in grado di utilizzare questo particolare sistema.
  • Rivedere le tue operazioni precedenti è utile per il tuo sviluppo. Puoi imparare molto dalla storia delle tue stesse azioni. Ma potresti riscontrare un certo problema quando si verifica il tempo di scadenza. Non è possibile guardare indietro ai tempi di scadenza offerti. Pertanto, non è possibile trarre conclusioni per il trading futuro.

Ora potresti essere un po 'sopraffatto da tutti gli svantaggi del trading di opzioni digitali. Ma ci sono buone notizie. Ho alcune linee guida su come scegliere il miglior tempo di scadenza per le tue transazioni di opzioni.

4 consigli su come scegliere il giusto tempo di scadenza

Avere una strategia

Questo è fondamentale per ogni operatore. Devi avere un strategia. È necessario determinare quali sono i migliori punti di ingresso. Nelle forme tradizionali di trading, dovresti anche determinare alcune regole di uscita. Ma con il trading di opzioni digitali, non hai il controllo completo sulla fine del tuo trading, quindi qui, dovresti stabilire alcune linee guida per l'uscita del trade.

Se, ad esempio, desideri scambiare i pinbar con l'azione dei prezzi, dovresti iniziare dalla base. Dovresti conoscere bene le formazioni delle candele ed avere familiarità con i principi dell'utilizzo dell'azione dei prezzi. E poi dovresti stabilire le regole per l'apertura della posizione e alcune linee guida per uscire.

La scadenza dovrebbe essere determinata nelle regole di strategia

La scadenza dovrebbe essere determinata nelle regole di strategia

Adeguare il periodo di scadenza al periodo di tempo

È molto ragionevole imparare dai tuoi mestieri passati. Fai un backtest come faresti con gli FX tradizionali. Prendi appunti che includano i punti di ingresso e le uscite che, se applicabile, funzionerebbero meglio. Se le negoziazioni ti hanno portato un profitto, potresti avere una buona strategia di trading con il potenziale per provarlo in opzioni digitali.

Grazie al backtesting si riceve una visione sui tempi di scadenza perfetti. Per perfetto, intendo quelli che fanno soldi per te. Ora, se il tuo broker ti consente di impostare un periodo di scadenza personalizzato, bene per te. Basta applicare i tempi di scadenza perfetti che hai scoperto durante il backtesting come erano stop-loss.

Ma se il tuo broker non consente alcuna personalizzazione nei tempi di scadenza, devi fare un altro trucco. E tu non sei in minoranza. In effetti, la maggior parte dei broker di opzioni non consente di impostare il proprio tempo di scadenza. Puoi selezionare solo ciò che offrono o non scambiare affatto.

Date un'occhiata alla foto qui sotto. È uno screenshot dal IQ Option piattaforma. Il broker offre una certa flessibilità in termini di scadenza. Tuttavia, la scelta è piuttosto limitata.

Alla maggior parte dei broker piace IQ Options ti offre flessibilità in termini di scadenza

Alla maggior parte dei broker piace IQ Optionti offrono flessibilità in termini di scadenza

Ora, se sei in grado di trovare un tempo di scadenza tra i tempi che è vicino allo stop-loss che avresti impostato, sarebbe semplicemente fantastico. Basta sceglierlo e sii felice.

Ma se non riesci a trovarlo, dovrai sceglierne uno che sarà più ragionevole con la tua transazione. I tempi sono utili in questo caso.

Supponiamo che tu abbia scelto il grafico a 1 ora e stavi negoziando un'azione sui prezzi. Hai notato che la maggior parte delle transazioni che ti hanno portato profitto è durata alcune ore. Questo ti dà un indizio che non dovresti considerare un tempo di scadenza troppo breve, né troppo lungo. Ad esempio, 20 minuti sarebbero troppo brevi ma 2 mesi sarebbero troppo lunghi. Dovresti mirare alla scadenza della durata di alcune ore.

Scadenza delle opzioni

Tutto dipende dalle strategie con cui hai a che fare. Pensa a un trader che si posiziona in uno degli eventi politici a lungo termine. Non sarebbe interessato al termine di alcune ore. Forse anche diversi giorni sarebbero troppo piccoli. Opterebbe per un tempo più lungo.

Un altro esempio. Un trader utilizza una strategia di scalping. Nel suo caso, la lunga scadenza non funzionerà. Deve usare un tempo molto breve, forse anche solo 1 minuto.

Qui voglio fare un breve commento sulle negoziazioni di 60 secondi. Possono essere molto redditizi se sai cosa stai facendo. Fai attenzione, tuttavia, perché un tempo così breve sembra essere estremamente volatile. Se sei un principiante, non consiglierei il trading con la scadenza di 60 secondi. L'elevata volatilità è strettamente collegata a un rischio maggiore poiché la situazione è più incerta. Scegli le strategie che funzionano bene per periodi di scadenza più lunghi.

Usa un account demo

Molti broker fornire un account demo sempre gratuito. Dovresti assolutamente provarci. Questo è un ottimo strumento in cui puoi esercitarti senza paura di perdere denaro. Quindi, quando finalmente passi all'account live, sei ben preparato.

Come accennato in precedenza, il backtesting non ti darà tutte le risposte in quanto non puoi verificare quali tempi di scadenza ti sono stati offerti in determinate operazioni. Ma i test dimostrativi possono darti queste risposte. Vedrai chiaramente quali strategie funzionano e quali no.

Con un po 'di pratica su un conto demo, scoprirai quali operazioni finiscono per vincere poiché i periodi di scadenza di cui hai bisogno sono facilmente accessibili. Scoprirai quali operazioni falliscono sempre poiché non sei in grado di scegliere i tempi di scadenza di cui hai bisogno. E quali azioni richiedono solo un piccolo aggiustamento per poter avere successo. Forse i tempi di scadenza non sono ideali ma con alcuni cambiamenti, ottieni il risultato che desideri.

Voglio sottolineare ancora una volta che cos'è un account demo di uno strumento meraviglioso. Ti aiuterà a progettare un buon piano, a scegliere strategie e i tempi di scadenza che ti portano profitto. Sarai in grado di confermare i buoni sistemi che hai scoperto durante il backtest. E tutto ciò che puoi fare senza rischiare soldi veri.

Esci presto da uno scambio

Su alcune piattaforme online, ti imbatterai in una funzionalità chiamata chiusura anticipata. Non apparirà ovunque, quindi tienilo a mente quando scegli un broker. Che cos'è?

La chiusura anticipata è una possibilità per terminare il commercio di opzioni prima della scadenza.

Le regole per utilizzarlo varieranno su diversi siti Web che consentono questa funzione. Alcuni consentono la chiusura anticipata senza alcuna restrizione. La maggior parte introdurrà dei limiti in questo senso.

Alcune delle limitazioni alla chiusura anticipata che potresti incontrare sono:

  • C'è la possibilità di utilizzare la chiusura anticipata solo quando il tuo trade sta andando bene;
  • C'è la possibilità di utilizzare la chiusura anticipata solo quando il tuo trade sta perdendo;
  • C'è la possibilità di utilizzare la chiusura anticipata solo fino a 5 minuti (o qualche altro tempo specificato) prima della scadenza del trade.

Pertanto, è necessario trovare questo tipo di informazioni sul sito Web del broker in anticipo.

I broker affermano che molti trader non utilizzano l'opzione di chiusura anticipata. E questo è il loro errore. Perdono denaro perché omettono questa funzione. E quelli che ricordano la possibilità di chiudere un trade prima hanno successo. Perché la chiusura anticipata aiuta ad evitare o almeno a minimizzare le perdite.

Quindi, scopri se il tuo broker consente la chiusura anticipata e in quali condizioni. Quindi rifletti sulla tua strategia e utilizza questa funzione se ritieni opportuno. Con un potenziale così piccolo di regolare il tempo di scadenza, questo strumento ti dà il potere di scegliere il tempo di uscita.

Vi è, d'altra parte, uno strumento noto come rollover. Permette di estendere gli scambi oltre il periodo di scadenza. Ma ci sono anche alcune condizioni rigorose per usarlo. Spesso dovrai aumentare l'investimento. Quindi stai attento e razionale, ma sappi che esiste qualcosa del genere.

sommario

Il periodo di scadenza è molto importante nel trading. Funziona diversamente nelle forme tradizionali di trading e trading di opzioni digitali. In quest'ultimo caso, è un po 'più complicato e può rappresentare una sfida per i neofiti. Fortunatamente, con alcuni suggerimenti e pratiche, è possibile scegliere i tempi di scadenza che porteranno al tuo successo.

Ti auguro un trading redditizio!